Home » Archivi per categoria » Archivio Comunicati

LIGURIA_Denuncia lo Stress !

Da lunedì 18 giugno sarà attiva una casella mail per dare la possibilità a tutti i lavoratori di segnalare qualsiasi episodio che provochi stress durante l’espletamento della normale attività lavorativa. Potrete segnalarci pressioni di qualsiasi tipo, intimidazioni, minacce, scorrettezze ed azioni coercitive contro la propria volontà. Scarica comunicato:2018.06.18_Snater Liguria_Comunicato_Denuncia lo Stress

2018.06.18_Timbratura in postazione ? Bocciata !

Il 6 giugno 2018 il Tribunale di Ancona ha sancito che: “È nullo il paragrafo 4 dell’accordo del 27.3.2013 nella parte in cui prevede l’attestazione dell’inizio e della fine della prestazione di lavoro degli operatori … mediante registrazione on line sui sistemi informatici aziendali”. In parole povere, è stata BOCCIATA LA TIMBRATURA IN POSTAZIONE e […]

Leggi tutto

2018.06.18_Ecco la Solidarietà

La vicenda relativa alla ”cosiddetta trattativa” in merito alla richiesta della Cassa Integrazione da parte della Tim SpA, merita qualche precisazione. Per Snater la storia degli esuberi e’ una vicenda MAI CONTROLLATAe accettata senza batter ciglio nel 2015 da cisluilugl (allora maggioranza sindacale) e nel 2018 da cgilcisluil+ugl. Nel  2015 la CGIL uscì con un […]

Leggi tutto

MARCHE_Timbratura in postazione ….. VITTORIA

Questo è l’esito della sentenza di primo grado della sez. Lavoro del Tribunale di Ancona, relativamente alla causa pilota sulla timbratura in postazione promossa da SNATER per le prime 5 colleghe del 187 e 191 di Ancona. Il Tribunale ha dichiarato nullo il paragrafo dell’accordo del 27 marzo 2013, firmato da cigiellecisleuil+ugielle, in cui si […]

Leggi tutto

2018.06.05_Nota Roberta Lombardi (M5S9) su sit-in davanti Montecitorio

Oggi ho partecipato al sit-in davanti Montecitorio dei lavoratori Telecom, riuniti per protestare contro i 4.500 esuberi annunciati dalla compagnia. È un’azienda le cui sorti possono essere cruciali per il futuro del paese, data la strategicità dell’infrastruttura per lo sviluppo, per la sicurezza e per la centralità dell’agenda digitale. I lavoratori oggi chiedono al Governo […]

Leggi tutto

2018.06.03_Fate bene i vostri conti …..

SNATER E COBAS HANNO INDETTO SCIOPERO PER L’INTERA GIORNATA DEL 5 GIUGNO (vedi comunicato), A CUI HANNO ADERITO ANCHE CUB E USB. LO SCIOPERO E’ FINALIZZATO A: CONTRASTARE LA STRATEGIA AZIENDALE VOLTA A FAVORIRE LO SPEZZATINO DI TIM E AD UTILIZZARE ANCHE L’ULTIMO ANNO DI AMMORTIZZATORI SOCIALI LASCIANDO COSI LA CATEGORIA SENZA ALCUNO SCUDO PROTETTIVO […]

Leggi tutto

2018.06.01_Snater-Cobas_Sciopero intero turno 5 Giugno con manifestazione

TIMad oggi permane sempre negli stessi schemi perdenti ovvero CIGS(o solidarietà difensiva poco cambia) ribadendo che al termine dell’applicazione della CIGS, ci saranno comunque ULTERIORI 4.500 ECCEDENZE. Siamo di fronte quindi ai soliti provvedimenti tampone e non a soluzioni strutturali. Per SNATERe COBASè irrinunciabile a questo punto: affrontare il nodo della SEPARAZIONE DELLA RETE, che a nostro […]

Leggi tutto

2018.06.01_La posta in gioco

Si è concluso con un nulla di fatto l’incontro del 31 maggio 2018 presso il Ministero riguardante la richiesta TIM di introdurre la cassa integrazione per circa 30.000 lavoratori (più o meno sempre gli stessi che subiscono la solidarietà da anni). Scarica comunicato:2018.06.01_Snater Nazionale_Comunicato_La posta in gioco

Leggi tutto

2018.05.22_CIGS e mobilitazione del 5 giugno 2018

In data odierna una delegazione delle rappresentanze Cobas e Snater si è riunita peranalizzare la “nuova” situazione all’indomani del nuovo CdA e apertura della cassaintegrazione straordinaria (CIGS), rilevando una sostanziale sintonia sul protrarsi dello stallo sindacale di fronte alla costante riduzione di diritti e salario nel gruppo TIM. Scarica comunicato:2018.05.22 Snater-Cobas_Comunicato_CIGS e mobilitazione del 5 […]

Leggi tutto

CAMPANIA_Incentivo ToF-Non prendeteci per il …Mulo !!!

Purtroppo siamo stati profetici! In un comunicato dello scorso anno denunciavamo come l’introduzione dell’incentivo ToF che andava a sopperire l’abolizione del mancato rientro si sarebbe rivelata una presa per i fondelli ai danni dei lavoratori. Scrivevamo infatti che la meta per accedere all’incentivo sarebbe stata “continuamente rincorsa, sgobbando per avere una produttività superiore alla media […]

Leggi tutto