CAMPANIA_Uno sceriffo a Napoli

Sembrerebbe che a Napoli si aggiri da un po’ di tempo uno sceriffo coadiuvato da qualche scagnozzo di turno che con comportamenti assolutamente illegittimi e a dir poco “camorristici”, incute timore ai lavoratori con pedinamenti e minacce.

Tali comportamenti, oltre ad avvenire in modo occulto, avvengono anche alla presenza di molte lavoratrici e lavoratori rivolgendo loro vere e proprie minacce.

Scarica comunicato:2017.11.23 Snater Campania_Comunicato_Uno sceriffo a Napoli