2018.06.05_Nota Roberta Lombardi (M5S9) su sit-in davanti Montecitorio

Oggi ho partecipato al sit-in davanti Montecitorio dei lavoratori Telecom, riuniti per protestare contro i 4.500 esuberi annunciati dalla compagnia.

È un’azienda le cui sorti possono essere cruciali per il futuro del paese, data la strategicità dell’infrastruttura per lo sviluppo, per la sicurezza e per la centralità dell’agenda digitale.

I lavoratori oggi chiedono al Governo e al nuovo ministro del Lavoro Luigi Di Maio un …………..

Scarica comunicato:2018.06.06_Snater Nazionale_Comunicato_NOTA Roberta Lombardi sul presidio SNATER a Montecitorio