Lazio:Sciopero lavoratori del 187 commerciale, 191 fisso e mobile, D.A., DAC/CSA, CS.CM/CS.CS

L’agitazione è proclamata per le seguenti motivazioni: • Contro la chiusura delle sedi dei call center e salvaguardia occupazionale. • Contro la divisionalizzazione ed eventuale societarizzazione dei call center. • Per il rispetto della L. 300/art.4a, in merito al divieto del controllo individuale sulle chiamate, tempi di conversazione, chiusura delle pratiche e caricamento dati, sondaggi…