2018.10.25_Ma non era tutto a posto ?

Apprendiamo dal “ilsole24ore” del 24 ottobre 2018 che CGIL, CISL e UIL sono “allarmati” per la situazione di Telecom Italia sul fronte industriale e occupazionale: la novitàè che si rischiano oltre 20.000 esuberi. Ma cosa è cambiato, da giugno ad oggi, quando firmarono il salvifico accordo sulla solidarietà?