NAZIONALE_50°- Sciopero dal 16 settembre al 15 ottobre 2019





I LAVORATORI DI TELECOM ITALIA SI MOBILITANO, PER LA 50^ VOLTA, CONTRO GLI ACCORDI DI MARZO 2013 TRA L’AZIENDA E CGILCISLEUIL (ACCORDI POI SOTTOSCRITTI
FRIULI V.G._Fatti, opinioni e disinformazione




In una nota a commento di una sentenza emessa dal Tribunale di Napoli che ha rigettato la causa promossa da un dipendente Tim operante nel reparto di ASA contro la
TOSCANA_TIM sfregia i diritti delle Lavoratrici





Due Lavoratrici del CARING di Firenze avevano partecipato alla selezione per il passaggio in Open Access nel 2011. Non vennero ammesse ai Corsi per Tecnico OnField
2019.10.07_RAPPRESENTANZA SINDACALE




Quello che potete leggere in fondo è uno stralcio delle “regole per la rappresentanza sindacale”, del sistema attraverso il quale si calcola quali sindacati (oltre cgilcisluilugl)
2019.10.05_Relazioni Industriali ? Ciaone !
Quanto avvenuto negli incontri dei giorni 1 e 2 ottobre a Roma in occasione della riunione Telecom-Coordinamento Rsu, è stata l'ennesima conferma di cosa intenda l'attuale dirigenza
Tutti gli ultimi Comunicati

2019.10.07_RAPPRESENTANZA SINDACALE

Quello che potete leggere in fondo è uno stralcio delle “regole per la rappresentanza sindacale”, del sistema attraverso il quale si calcola quali sindacati (oltre cgilcisluilugl) POSSONO PARTECIPARE ALLE TRATTATIVE CON ASSTEL (confindustria) E TELECOM. L’ACCESSO ALLETRATTATIVE È DATO DAL RAGGIUNGIMENTO DELLA PERCENTUALE DEL 5% CALCOLATA TRA LE RSU ELETTE E GLI ISCRITTI. Scarica comunicato:2019.10.07_Snater…

Leggi l'articolo

Comunicato Manutencoop

Il “mistero” della Manutencoop, 15.000 dipendenti, 1 miliardo di fatturato, in crisi per aver finanziato l’UNIPOL nella fusione con la Fonsai per salvare la famiglia Ligresti (ormai quasi tutta in galera). Senza più il sostegno politico per superare la crisi finanziaria, le cooperative Rosse stanno facendo “l’inchino” al capitalismo speculativo, perdendo denaro e posti di…

Leggi l'articolo

IL MORTO CHE CAMMINA !!!

Regione: Lazio Come sapete si è conclusa, questa notte, la vicenda societaria della Telecom (ex)Italia SpA, con l’acquisto da parte di Telefonica di tutte le azioni dei “capitani coraggiosi” italiani. Ora l’Italia (unico paese europeo) non HA PIU’ UNA COMPAGNIA TELEFONICA NAZIONALE …………….. BRAVI TUTTI QUELLI CHE HANNO CONTRIBUITO A QUESTO ULTIMO SFRACELLO………………………… QUI SOTTO…

Leggi l'articolo

Cerca per data

Cerca per categoria

SARDEGNA_Sciopero dal 2 al 31 ottobre 2019 dei reparti CDA, STAFF SITE SPECIALIST, TUTTE LE STRUTTURE DI VENDITA FRAUD MANAGEMENT, CREDITO, 191 COMMERCIALE FISSO/MOBILE, etc …

contro: –  L’applicazione del “Contratto di Espansione” e le conseguenti ricadute in busta paga dei dipendenti –  La timbratura in postazione. –  La gestione medievale dei moduli CDA di Cagliari e Firenze con pressioni inopportune, pretese illecite e continue pretestuose contestazioni disciplinari che minano il clima di lavoro ed il benessere dei lavoratori. Scarica comunicato:2019.10.01_Snater Sardegna_Comunicato_Sciopero…

Leggi l'articolo

NAZIONALE_50°- Sciopero dal 16 settembre al 15 ottobre 2019

I LAVORATORI DI TELECOM ITALIA SI MOBILITANO, PER LA 50^ VOLTA, CONTRO GLI ACCORDI DI MARZO 2013 TRA L’AZIENDA E CGILCISLEUIL (ACCORDI POI SOTTOSCRITTI ANCHE DA UGL), L’INTRODUZIONE UNILATERALE DEL REGOLAMENTO AZIENDALE DEL 1° FEBBRAIO 2017 EL’ASSORBIMENTO DEI SOVRAMMINIMI INDIVIDUALI NEGLI AUMENTI CONTRATTUALI Scarica comunicato:2019.09.06_Snater Nazionale_Comunicato_Sciopero contro gli accordi di Marzo 50

Leggi l'articolo

LIGURIA_Sciopero dal 1° luglio al 31 dicembre 2019 dei SITE SPECIALIST

  L’intero progetto Site Specialist.   Il trasferimento coatto dei lavoratori nel reparto anche attraverso il controllo individuale.   La pesante deprofessionalizzazione dei lavoratori trasferiti nel reparto.   Il mancato rispetto delle norme di ambiente e sicurezza del lavoro nelle guardiole.   L’annunciato “spezzatino” dell’azienda. Scarica comunicato:2019.06.30_Snater Liguria_Comunicato_Sciopero Site Specialist Liguria

Leggi l'articolo